Capoeira

La capoeira è una forma di lotta e, allo stesso tempo, di danza che fa parte della tradizione afro-brasiliana ed è ancora molto diffusa in tutto il Brasile, soprattutto nello Stato di Bahia.
Le popolazioni di colore condotte dall'Africa in Brasile e ridotte in schiavitù cercarono di preservare la forma di combattimento tipica della loro terra d'origine trasformandola in una sorta di danza che apparisse inoffensiva agli occhi degli schiavizzatori.
Numerose sono le scuole di capoeira in cui si pratica questa lotta: ma anche al di fuori delle scuole ufficiali, i ragazzi per strada praticano ovunque la capoeira, che rappresenta una forma di ribellione alla moderna schiavitù della miseria e dello sfruttamento.
La pratica della capoeira è accompagnata dal suono del berembau, uno strumento musicale costituito da una cassa di risonanza e da una canna di bambù, a cui è fissata una corda che viene fatta vibrare mediante una pietra appuntita.